Sudafrica in mongolfiera

di
Mongolfiera_sudafrica

Attarversare il Sudafrica in mongolfiera è un’emozione unica. Il territorio eterogeneo del Paese si presta a questo tipo di avventura: dall’alto, infatti, si nota più facilmente la varietà di paesaggi e la prospettiva è ideale per scattare foto panoramiche.

Tanti i punti di partenza dei voli, a cominciare da Magaliesberg, vicino a Johannesburg, ma anche Sabie e Hazyview nel Mpumalanga, Oudtshoorn nel Karoo, il deserto del Kalahari nella provincia di Northern Cape, i monti del Drakensberg nel KwaZulu-Natal e, tra settembre e marzo, le Winelands.

Per un’esperienza davvero indimenticabile bisogna però scegliere il Free State: qui si può sorvolare il Punto d’impatto di Vredefort, che, con i suoi 300 km di diametro, risulta il più grande cratere meteoritico della Terra.

Per il suo interesse geologico, nel 2005 questo sito è stato inserito tra i Patrimoni dell’umanità dall’UNESCO. Da provare anche il safari dall’alto nella provincia di Limpopo oppure nel Parco nazionale di Pilanesberg, nel North West: dalla mongolfiera si avvistano – senza disturbarli – tutti i Big 5, oltre a gazzelle, antilopi, impala e molte altre specie faunistiche.

I commenti all'articolo "Sudafrica in mongolfiera"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...